QUALI SONO LE 8 ZONE EROGENE CHE DEVI ASSOLUTAMENTE CONOSCERE?

Sempre eccitata scopare 302932

È solo sesso: Dice che vuole passare con te tutto il suo tempo, ma poi ti nega le telefonate? Ok, vuole vederti solo per un motivo e non è certo per chiacchierare. Se potete avere a disposizione un letto o una macchina per divertirvi, allora è disponibile; altrimenti, preferisce uscire con gli amici e inventarsi una scusa per non vedervi. La pianificazione di questi eventi dimostra progettualità e che voi siete una delle sue priorità. Tradotto: siete nei suoi pensieri, anche quando non siete nei suoi programmi. Questo non fa che aumentare l'intesa a letto. È solo sesso È molto premuroso nel farvi godere, ma potrebbe non essere come sembra: farvi eccitare contribuisce a farlo eccitare. Per lui, il vostro piacere viene prima di tutto, ma anche il vostro sorriso.

Un rapporto sessuale appagante non si limita soltanto al pene e alla fodero. Cosa sono le zone erogene? Se sei tu a pensare che alcune zone erogene vengono trascurate durante i rapporti, magari potresti lasciare questa facciata aperta e visibile sul tuo leggero la prossima volta che esci per andare a fare la spesa. Iniziamo a scoprire le otto zone erogene che devi assolutamente conoscere. Le labbra sono considerate infatti tra le prime zone erogene sia femminili che maschili. Da provare: concediti un bacio apatico e passionale, come nei film; bacia le labbra del partner e dolcemente accarezzale con la lingua. Oppure: massaggia e accarezza le labbra del amante con le tue labbra e analisi a premere le une contro le altre in modo giocoso ma fine, mordicchiandole con dolcezza o usando addirittura un pollice per toccarle. Da provare: alterna i baci sul collo a piccoli morsi, il contrasto è fermamente eccitante. Puoi anche aggiungere un ammaccato di veemenza in più e mordere o succhiare, se il partner apprezza.

Bensм è solo un pensiero? In affetto tutto è lecito, sotto le lenzuola idem ovviamente con tutti gli attori consenzientima spesso decifrare i desideri dell'altro e valutarne l'attinenza con la realtà non è sempre immediato. Fantasie sessuali che non hanno nessuna intenzione di concretizzarsi ma si crogiolano nel lembo dell'eventualità oppure desideri e immagini affinché non vedono l'ora di prendere forma? Di recente, durante il sesso, ha iniziato a parlare di me e immaginarmi con altri uomini più attraenti e, nel clou del momento, mi dice esplicitamente che vorrebbe guardarmi insieme un altro, si legge nella corrispondenza del cuore, dice che gli dà sicurezza sentirsi inferiore e vedermi al comando.