«Emozioni e generosità»

Emozioni passione 174343

Quando entri a far parte di Home Philosophy, entri a far parte di una grande famiglia e per questo stai bene con loro! Questo mi sento di dire a Francesca Greco e a tutta Home Philosophy, perché quando si ricerca la competenza, la perfezione, il bello e si mette al centro il rispetto delle persone con coerenza e sensibilità, si riescono a formare ed ispirare comunità di figure professionali che avranno sempre presente le priorità del lavoro svolto. La vicinanza resa possibile dalla tecnologia è un passo fondamentale per lo sviluppo professionale. Grazie per il vostro impegno e professionalità. Le mie aspettative sono state ampiamente soddisfatte, se non superate: non è stato, infatti, solo un percorso di crescita professionale ma anche emotiva e personale.

I vari significati[ modifica modifica wikitesto ] In un significato più specifico il termine si trova usato per indicare: un evento di passiva ricezione, di modificazione o di alterazione anormale della conoscenza come avviene nella sensazione oppure nell' intelletto passivo potenziale aristotelico. Nella storia della filosofia è quest'ultimo accezione che ha prevalso e si è più diffuso come un sentire di forte intensità, di solito connotato da una grande attrazione per un soggetto; assume comunque, come tutti gli stati affettivi, significati diversi secondo l'ambito in cui se ne parla [4]. Antichità greca e romana[ modifica modifica wikitesto ] Nell'antichità occidentale, attraverso la letteratura omerica e la filosofia antica , la passione era vista come un sentimento eccessivo ed improvviso, ma non sempre negativo. Essa infatti poteva accompagnare al gesto eroico , soprattutto per furore o ira. Testimone di questa moralità quanto meno complessa è il teatro greco dove diversi personaggi si accendevano per passioni come la ambizione, il desiderio d'amore, la paura paralizzante, l'esaltazione senza freni: tutta una progressione di emozioni che rendevano i personaggi del dramma, e gli stessi dèi che li guidavano, come posseduti e fuori di sé. Secondo Platone vi è un netto contrasto tra la ragione e le passioni per cui queste sono caratteristiche della carnalità dell' anima concupiscibile che la rende soggetta ad azioni impulsive e a sofferenze. Modello tassonomico stoico[ modifica modifica wikitesto ] Con gli stoici l'anima diviene soltanto ragione e la passione è qualcosa che viene da fuori e ne contrasta l'equilibrio e il elenco. Crisippo arriva a dire che essa è una condizione estatica sfrenata affinché produce un errato giudizio sul immacolato e sulle sue norme [8].

Paesaggi straordinari. Tante da dirigente. Il adatto ricordo più particolare? Il mio antecedente Giro, nelche si interruppe in apice allo Spluga, dopo la salita da Chiavenna. Non stavo bene. Qualche dм prima ero caduto, rimediando una muscoloso commozione cerebrale. Fu un dispiacere colossale abbandonare.

Con gli aforismi sulla gratitudine, è adatto distinguere tra quelle dedicate a un amico - che è riuscito ad esempio a darvi un aiuto casto in un momento difficile della vostra vita - oppure quelle da discorrere a un professionista, che grazie alla sua bravura è riuscito a appianare un problema che altrimenti non avreste mai potuto sbrogliare da soli. Nicho SodlingGetty Images Le frasi di debito rivolte a un amico, o a un parente o a una individuo cara che vi è stata vicina in un momento complicato della vostra vita. Si tratta di un atteggiamento generico per esprimere riconoscenza verso un amico o una persona cara, bensм allo stesso tempo è in fase di trasmettere alla perfezione la calibro del sentimento di gratitudine, che supera la forma delle parole da adoperare per ringraziare. Una sorta di essenza karma, da non sottovalutare, in cui la gratitudine non è solo qualcosa da dare agli altri, ma addirittura un modo per completare se stessi.