Come aumentare il desiderio sessuale in menopausa

Donna per intima voglia 429636

Un rapporto sessuale appagante non si limita soltanto al pene e alla vagina. Cosa sono le zone erogene? Se sei tu a pensare che alcune zone erogene vengono trascurate durante i rapporti, magari potresti lasciare questa pagina aperta e visibile sul tuo portatile la prossima volta che esci per andare a fare la spesa. Iniziamo a scoprire le otto zone erogene che devi assolutamente conoscere. Le labbra sono considerate infatti tra le prime zone erogene sia femminili che maschili. Da provare: concediti un bacio lento e passionale, come nei film; bacia le labbra del partner e delicatamente accarezzale con la lingua.

È lungo trecento pagine bibliografia scientifica esclusa e usa un linguaggio semplice e un tono comprensivo e simpatico, pur dando spiegazioni precise e dettagliate. Per il suo stile e per la divisione in vari argomenti Il opuscolo della vagina è adatto a tanti diversi tipi di lettori: da quelli più giovani che potrebbero imparare molte cose da ognuna delle cinque parti del libro, a persone adulte di entrambi i generi che non hanno mai avuto ben chiare certe cose, dato che sia nei libri di scuola che sui mezzi di chiarimento si leggono spesso cose troppo vaghe, non aggiornate oppure influenzate da vecchi pregiudizi. Pubblichiamo un estratto di Il libro della vagina tratto da un capitolo intitolato La perdita del desiderio: è uno di quelli in cui si parla di cose che probabilmente anche alcuni adulti non sanno. Si rischia, in questo caso, di sentirsi escluse. Ci dimentichiamo di toccarci e di guardarci negli occhi. Sembra affinché la mancanza di desiderio sia la nuova malattia femminile.

Improvvisamente cinque cose che le donne sognano di provare a letto con il proprio partner. Essere presa con emozione dal partner Sentire la sua energia in un bacio intenso e continuo. I vestiti strappati via d'istinto, il desiderio dirompente di lui, che trasmette con energia la sua voglia di fare l'amore e dimostra, davanti al nostro corpo, di non sapersi arrestare. Alle donne piace perché: sapere di scatenare nel partner un desiderio continuo non solo è molto eccitante e coinvolgente, ma aumenta l'autostima erotica e stuzzica la voglia di sperimentare all'unanimitа. Ricevere complimenti legati alla sfera sessuale Gli apprezzamenti non devono essere generici, ma molto specifici e mirati alla relazione. I complimenti possono riguardare ogni parte del corpo: il décolleté, le gambe, il sedere e perfino le parti intime, vagina inclusa. Ma devono essere molto dettagliati e sottolineare la particolarità che rende ogni donna unica.

La fase del desiderio è caratterizzata dalla comparsa di un forte bisogno concreto e mentale di avere un denuncia sessuale, in genere accompagnato da fantasie erotiche. In entrambi i sessi si associano contrazioni ritmiche dello sfintere anale e dei muscoli perineali. Al contrapposto, le donne sono in grado di rispondere a nuove stimolazioni quasi adesso. Spesso la mancanza di interesse è dovuta a problemi psicologici stress, agitazione, depressione, bassa autostima, sensazione di carenza, scarsa accettazione del proprio corpo, convinzioni religiose, educazione familiare rigida o di coppia. In questi casi è preferibile una psicoterapia cognitivo-comportamentale mirata a cambiare pensieri e convinzioni che bloccano un sereno coinvolgimento sessuale. Altre volte le cause sono di natura fisica elevazione di farmaci, squilibri ormonali, patologie fisiche o situazionale stanchezza, gravidanza, allattamento ed è su queste che è basilare intervenire. Da un punto di aspetto medico, è oggi allo studio la possibilità di trattare il disturbo da desiderio ipoattivo con la terapia della luce. Disturbo da avversione sessuale Chi è affetto da questo disturbo analisi un intenso disgusto o paura nel momento in cui sta per beni, e talvolta alla sola idea di avere, un contatto sessuale.

E tutto questo comporta un forte collisione sulle relazioni sociali e sul denuncia intimo con il tuo compagno. Quando si parla di sesso in climaterio si introduce un argomento delicato. La menopausa, infatti, è una fase di cambiamenti che la coppia deve afferrare ad affrontare con serenità. Un attraversamento obbligato e molto delicato per te, ma anche un momento da associarsi e accogliere in modo pro—attivo insieme il tuo compagno, alla scoperta di una nuova e piacevole intimità. Se ci sono problemi nella relazione non solo di rapporti sessualiesistono sempre soluzioni per affrontare questo periodo di evoluzione e ritrovare il benessere di duetto. Devi sapere che stai vivendo un normale passaggio della tua vita, niente di più.